efficienzaenergetica

13 luglio 2021 - Ambiente, energia e territorio: Amministrazioni più forti per politiche più efficaci. Il Progetto Mettiamoci in RIGA a "CATANIA 2030: ECOMED - PROGETTOCOMFORT – Green Expo del Mediterraneo"

Il 15 luglio 2021, a partire dalle ore 11.00, il Progetto Mettiamoci in RIGA del MiTE, finanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014 – 2020, parteciperà, insieme a CReIAMO PA, a “CATANIA 2030: ECOMED - PROGETTOCOMFORT – Green Expo del Mediterraneo”, con un convegno organizzato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale – insieme con il Ministero della Transizione Ecologica, l’ENEA, l’ISPRA e l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale, dal titolo: Ambiente, energia e territorio: Amministrazioni più forti per politiche più efficaci – Il PON Governance tra interventi in corso e prospettive future di supporto alla PA.

Caso studio “La prestazione energetica delle differenti tipologie edilizie della PA. Analisi di casi studio”

Nel documento tecnico “La prestazione energetica delle differenti tipologie edilizie della PA. Analisi di casi studio” sono approfonditi due casi studio:

Incontro/tavolo tecnico del Gruppo di lavoro congiunto dal titolo “Priorità di intervento per l’efficientamento energetico del patrimonio edilizio degli Enti Locali”

Il Tavolo tecnico del Gruppo di lavoro congiunto ha favorito il confronto sui temi trattati nel documento tecnico dal titolo “La prestazione energetica delle differenti tipologie edilizie della PA. Indicazioni per le priorità di intervento”, finalizzato a fornire un primo supporto ai soggetti istituzionali dotati di competenza in materia di programmazione e gestione delle risorse finanziarie e di potestà decisionale per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. Le interlocuzioni del Tavolo tecnico, in particolare, hanno permesso di avviare il confronto e lo scambio di informazioni tra i diversi interlocutori istituzionali intervenuti: dirigenti e funzionari rappresentanti del MATTM e del MISE, dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, dell’Agenzia del Demanio, di ENEA, oltre ai rappresentanti della quasi totalità delle Regioni e Province autonome

L8 - Le procedure di selezione dei progetti per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. Analisi comparativa dei criteri impiegati negli avvisi regionali – Regioni del Centro-Sud

Alla luce dei risultati della comparazione tra diverse procedure (bandi / avvisi), contenuti nel testo del Caso studio “Le procedure di selezione dei progetti per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. Analisi comparativa dei criteri impiegati negli avvisi regionali”, scelti in via esemplificativa, ci si propone di avviare un confronto sul testo e soprattutto tra le diverse esperienze regionali promuovendo lo scambio di informazioni tra i soggetti istituzionali coinvolti, focalizzando l'attenzione sui criteri di selezione degli interventi per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici e sulle loro concrete modalità di applicazione.

L8 - Le procedure di selezione dei progetti per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. Analisi comparativa dei criteri impiegati negli avvisi regionali – Regioni del Nord

Alla luce dei risultati della comparazione tra diverse procedure (bandi / avvisi), contenuti nel testo del Caso studio “Le procedure di selezione dei progetti per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. Analisi comparativa dei criteri impiegati negli avvisi regionali”, scelti in via esemplificativa, ci si propone di avviare un confronto sul testo e soprattutto tra le diverse esperienze regionali promuovendo lo scambio di informazioni tra i soggetti istituzionali coinvolti, focalizzando l'attenzione sui criteri di selezione degli interventi per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici e sulle loro concrete modalità di applicazione.

L8 - Riqualificazione energetica degli edifici pubblici

Il 15 gennaio 2020 a Roma, si è tenuto presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente il convegno dedicato alla riqualificazione energetica del patrimonio pubblico – Una attuazione efficace ed efficiente della riqualificazione energetica degli edifici pubblici richiede una pianificazione degli interventi rispondente alle necessità del territorio e delle emergenze individuate nelle strategie di riduzione delle emissioni in atmosfera.

La prestazione energetica delle differenti tipologie edilizie della PA. Indicazioni per le priorità di intervento.

LQS - Ambiente: con “Mettiamoci in RIGA” quindici progetti per una migliore qualità di vita nelle città

Il Platform Meeting della linea LQS ha promosso presso Regioni e Province autonome azioni su efficienza energetica, mobilità urbana, contrasto all’inquinamento dell’aria e acustico

LQS - Transizione Ecologica: confronto tra amministrazioni su soluzioni per efficienza energetica, mobilità, aria e rumore

Nel Platform meeting della linea LQS di “Mettiamoci in RIGA” programmato per il 12 maggio saranno presentate a Regioni e Province Autonome azioni realizzate in campo dell’efficienza energetica e per la qualità di vita in città

Energia Pannello Solare
Pubblicazione Documento tecnico “La prestazione energetica delle differenti tipologie edilizie della Pubblica Amministrazione. Indicazioni per le priorità di intervento”

Il documento è finalizzato a fornire un primo supporto ai soggetti istituzionali dotati di competenza in materia di programmazione e gestione delle risorse per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici.

Workshop “Le priorità di intervento per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. Esperienze e contributi”

L’obiettivo del workshop è stato quello di promuovere lo scambio di esperienze regionali sugli argomenti trattati nel documento tecnico dal titolo “La prestazione energetica delle differenti tipologie edilizie della PA. Indicazioni per le priorità di intervento”,