buonepratiche

13 luglio 2021 - Ambiente, energia e territorio: Amministrazioni più forti per politiche più efficaci. Il Progetto Mettiamoci in RIGA a "CATANIA 2030: ECOMED - PROGETTOCOMFORT – Green Expo del Mediterraneo"

Il 15 luglio 2021, a partire dalle ore 11.00, il Progetto Mettiamoci in RIGA del MiTE, finanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014 – 2020, parteciperà, insieme a CReIAMO PA, a “CATANIA 2030: ECOMED - PROGETTOCOMFORT – Green Expo del Mediterraneo”, con un convegno organizzato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale – insieme con il Ministero della Transizione Ecologica, l’ENEA, l’ISPRA e l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale, dal titolo: Ambiente, energia e territorio: Amministrazioni più forti per politiche più efficaci – Il PON Governance tra interventi in corso e prospettive future di supporto alla PA.

Ambiente: nasce la "App" della Piattaforma delle Conoscenze, nuovi percorsi per conoscere buone pratiche

Roma, 10 marzo - Un modo nuovo per “mettere in circolo le conoscenze” sull’ambiente e il clima che già hanno dimostrato di funzionare in varie parti d’Italia: è scaricabile dagli “store” dei più diffusi sistemi operativi mobili l’applicazione mobile della “Piattaforma delle Conoscenze”, portale che racchiude oltre 150 buone pratiche per l’ambiente e il clima, divisi in otto macrotemi, realizzate nel tempo attraverso l’utilizzo dei principali programmi di finanziamento comunitari in campo ambientale (LIFE, Horizon2020, VII Programma Quadro …).

L1 - Rafforzamento delle sinergie per la gestione della Rete Natura 2000

Il 21 e 22 giugno 2021 si è svolto in videoconferenza l'incontro intitolato "Rafforzamento delle sinergie per la gestione della Rete Natura 2000", terzo scambio di esperienze organizzato dalla Linea di intervento 1 "Supporto alla gestione dei siti della Rete Natura 2000" del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale” a valere sul PON Governance e capacità istituzionale 2014 – 2020.

L1 - Rafforzamento delle sinergie per la gestione della Rete Natura 2000

L'evento si compone di due giornate differenziate per tipo di destinatari e per livello di approfondimento delle tematiche trattate.

L1 - Rete Natura 2000: concluso il Terzo Seminario della Regione Biogeografica Mediterranea

Dal 4 al 7 maggio 2021 si è svolto in videoconferenza il “Terzo Seminario Biogeografico Mediterraneo” ospitato dalla Regione Calabria e dal Parco Nazionale della Sila. Oltre 100 partecipanti da 8 Stati Membri si sono riuniti per discutere dello stato di conservazione delle specie e degli habitat della regione biogeografica mediterranea nella UE. Per l'Italia hanno partecipato 10 delegati provenienti da 6 Regioni italiane.

L1 - Rete Natura 2000: Terzo Seminario europeo per la Regione Biogeografica Mediterranea

Dal 4 al 7 maggio 2021 si svolge in videoconferenza il “Terzo Seminario Biogeografico Mediterraneo” organizzato dalla Commissione Europea e ospitato dall'Italia, dalla Regione Calabria e dal Parco Nazionale della Sila.

L2 - Alluvioni: Tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale “Ricostruzione di eventi di flash floods nell’ambito del Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale” webinar 16 ottobre 2020

Venerdì 16 ottobre, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico organizzato dall’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2 in collaborazione con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale.

L2 - Workshop “PRIMA DEFENSIO FIT IN SILVIS - il bosco e la montagna a difesa dalle calamità naturali” con il Ministro Costa

Il bosco e la montagna come prima difesa dalle calamità naturali: mercoledì 25 settembre si tiene all’Abbazia di Vallombrosa (FI) il workshop dal titolo “Prima defensio fit in silvis”. E ‘prevista la presenza, in conclusione dei lavori, del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

L2 - Workshop “PRIMA DEFENSIO FIT IN SILVIS- il bosco e la montagna a difesa dalle calamità naturali”

Il 25 settembre scorso, all’Abbazia di Vallombrosa (FI), si è tenuto il workshop dal titolo “Prima defensio fit in silvis”. L’evento si è avviato con la lettera del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, impegnato con il presidente del Consiglio a New York nell’Assemblea ONU “Clima”.

L3 - Bonifiche: il 25 settembre Affiancamento sul tema dell’Applicazione della best practice, con la Regione Sicilia e i funzionari dell’Arpa

Il 25 settembre si svolgerà l'Affiancamento (A3.1) sul tema dell’Applicazione della best practice in altri SIN di preminente interesse nazionale, con la Regione Sicilia e i funzionari dell’Arpa.

L3 - Bonifiche: il 27 giugno Affiancamento sul tema dell’Applicazione della best practice con la Provincia di Brindisi e la Struttura commissariale Bonifiche Taranto

Il 27 giugno si svolgerà l'Affiancamento (A3.1) sul tema dell’Applicazione della best practice in altri SIN di preminente interesse nazionale, con la Provincia di Brindisi e la Struttura commissariale Bonifiche Taranto.

L3 - Bonifiche: il 28 novembre Affiancamento sul tema dell’Applicazione della best practice con la Regione Puglia

Il 28 novembre si svolgerà l'affiancamento sul tema dell’Applicazione della best practice (A3.1) in altri SIN di preminente interesse nazionale, con la Regione Puglia.

L3 Bonifiche: Affiancamento del 23 dicembre 2020 (A3.1) con la Provincia di Siracusa sul tema delle “Buone pratiche nel SIN di Priolo- L'art. 53 del D.L. 16.07.2020, n. 76 (Semplificazioni)"

L3 Bonifiche: Affiancamento del 23 dicembre 2020 (A3.1) con la Provincia di Siracusa sul tema delle “Buone pratiche nel SIN di Priolo- L'art. 53 del D.L. 16.07.2020, n. 76 (Semplificazioni)".

L4 - Ciclo di vita dei prodotti: Pa e stakeholder a confronto su applicazione LCC in procedure d’acquisto

Roma, 5 giugno - L’appuntamento del 4 giugno "Dalla valutazione degli impatti ambientali alla sperimentazione del LCC negli appalti pubblici" ha rappresentato un utile confronto tecnico tra Pubbliche amministrazioni (rappresentanti del MATTM, delle Regioni e delle Città Metropolitane) e diversi stakeholders (ENEA, Associazione ITACA, Unioncamere, e associazioni di categoria e aziende private) riguardo alle metodologie che saranno utilizzate per lo sviluppo degli studi pilota sull’applicazione dell’LCC in procedure di acquisto della PA, e delle filiere che saranno analizzate e andranno a costituire la Banca Dati LCA.

L4 - LCA, parte cabina di regia nazionale nell’ambito del progetto “Mettiamoci in RIGA”

Roma, 3 giugno – Parte nell’ambito del progetto “Mettiamoci in RIGA” del Ministero dell’Ambiente la prima riunione della Cabina di regia nazionale sull’analisi del ciclo di vita (LCA), che il 30 maggio scorso ha messo a confronto Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ENEA, Regioni, Università italiane e Ministero dello Sviluppo Economico.

L6 - DISCARICHE / RIFIUTI: METTIAMOCI IN RIGA A ECOMONDO PER PROCEDURE PIU’ SEMPLICI

Il progetto del Ministero dell’Ambiente (linee L5 e L6) porta a Rimini esperienze e casi di studio. Il Sottosegretario all’Ambiente Morassut: “Importanti programmi per adeguare Pa di fronte ai danni ambientali”. Il Generale Vadalà presenta risultati e obiettivi Struttura Commissariale: “Bonificate o messe in sicurezza 42 discariche su 81. Agire sulla capacità amministrativa per non fermare iter”. Roma, 7 novembre – Procedure più semplici per la bonifica delle discariche abusive in infrazione e sulle autorizzazioni per gli impianti di gestione dei rifiuti. Il progetto “Mettiamoci in RIGA”, che si propone di migliorare la capacità di governance delle amministrazioni pubbliche in campo ambientale, porta ad “Ecomondo” obiettivi, risultati, esperienze e casi di studio su due temi al centro della rassegna internazionale di riferimento per la Green Economy italiana.

LQS - Acqua: firmato protocollo MiTE - Regione Liguria, un modello innovativo per individuare le aree di rispetto dei pozzi idropotabili

Attraverso la linea LQS di “Mettiamoci in RIGA” parte la fase di affiancamento per replicare una buona pratica del progetto “FREEWAT” (Horizon 2020)

LQS - Acqua: interesse da Regioni Piemonte, Marche ed Emilia Romagna per buone pratiche Piattaforma - Nella visita di studio di “Mettiamoci in RIGA” (linea LQS) su pratiche WIZ e FREEWAT, confronto su pianificazione e aree di rispetto per i pozzi idropota

Roma, 28 maggio - Le Regioni Marche, Emilia-Romagna e Piemonte confermano il loro interesse per le buone pratiche FREEWAT e WIZ, contenute nella Piattaforma delle Conoscenze (pdc.minambiente.it), e a continuare il percorso condiviso con il Ministero dell’Ambiente.

LQS - Ambiente: a Campobasso confronto con 4 Regioni su 11 buone pratiche - La linea LQS di “Mettiamoci in RIGA” approfondisce progetti su quattro tematismi ambientali con Molise, Lazio, Umbria e Abruzzo. Raccolto l’interesse delle Regioni.

Campobasso, 13 giu - Undici buone pratiche per l’Ambiente e il Clima proposte dal Ministero hanno raccolto l’interesse delle Regioni Molise, Lazio, Abruzzo e Umbria. L’occasione di approfondimento e’ stato il seminario pluriregionale nell’ambito del Progetto “Mettiamoci in RIGA” (linea d’intervento LQS) realizzato mercoledì 12 giugno a Campobasso.

LQS - Ambiente: con “Mettiamoci in RIGA” quindici progetti per una migliore qualità di vita nelle città

Il Platform Meeting della linea LQS ha promosso presso Regioni e Province autonome azioni su efficienza energetica, mobilità urbana, contrasto all’inquinamento dell’aria e acustico